1 milione e 300mila euro. Sarebbe questa l’offerta fatta da Francesco Di Silvio, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in un articolo di Emanuele Losapio. Pelusi e Felleca dunque, già a Milano negli scorsi giorni, sono piuttosto fiduciosi sulla questione del club; garantita anche la continuità del progetto in caso la trattativa non dovesse andare in porto, come detto dall’ad Davide Pelusi al nostro direttore, ospite di KickOff.

Incognita invece quella di Angela Maria Pintus, che non ha dato mandato a Felleca né tanto meno a Pelusi per le sue quote. La Pintus infatti, che detiene il 40% delle quote societarie (l’altro 40% è di Felleca mentre il 20% è di Pelusi), potrebbe anche decidere di trattare per conto suo e restare nell’eventuale nuova società.

Come già detto dunque a capo della cordata ci sarebbe il produttore cinematografico Francesco Di Silvio, con altri industriali del Nord Italia (alcuni di origini foggiane) e con l’appoggio delle operazioni finanziarie della Banca Progetto, istituto che affianca piccole e medie imprese negli investimenti. Non ci resta che attendere.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here