Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, chiederà un parere al Collegio di Garanzia dello Sport per capire se vi sono le condizioni per procedere alla disputa o meno dei playout. Sebbene nelle ultime ore fosse filtrata l’indiscrezione sulla possibilità che si arrivi al ripristino del playout.

“Non siamo riusciti a trovare un’intesa. La Lega B ritiene che ci siano tre retrocesse: Foggia, Padova e Carpi. A queste si aggiunge il Palermo. Noi pensiamo invece ci debba essere uno scorrimento della classifica, con playout tra Salernitana e Foggia. Rimettiamo la decisione nelle mani del Collegio di Garanzia, successivamente valuteremo la risposta dei giudici e prenderemo atto. C’è un articolo che parla chiaro e ci permette di avvalerci di un terzo grado di giudizio. Il Collegio di Garanzia dovrebbe decidere nell’arco di sette giorni. Voglio il massimo della garanzia sulla scelta, sarà supportata da principi di diritto inattaccabili. Dopodiché deciderò sulla base di quello che mi sarà indicato se sarà necessario o meno disputare i playout”.

Fonte e foto: Sport Sky

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here