Nel recente libro che stiamo leggendo, “Zdenek Zeman, La bellezza non ha prezzo“, di Andrea Di Caro vicedirettore della La Gazzetta dello Sport, emergono – pagina dopo pagina – diversi dettagli sulla vita del boemo.

Ne abbiamo già parlato in questo articolo per esempio, dove è venuto fuori un aneddoto quasi del tutto nuovo, sul rapporto tra il boemo e Franco Mancini, ed una promessa fatta al portiere. Tra questi aneddoti ve ne sono anche alcuni dell’ultima Zemanlandia, quella dell’era Canonico.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Zdenek Zeman
Zdenek Zeman, foto di Mario Marino

Zeman ha raccontato cosa non andava con la società

Gli aneddoti in questioni sono andati viralissimi sui social già pochi giorni dopo la pubblicazione del libro, grazie ai tanti tifosi che ne hanno pubblicato gli stralci in gruppi e pagine dedicate.

Leggiamo ad esempio che la squadra (si fa riferimento alla rosa della stagione 2021-2022) aveva dei limiti tecnici ma che al tempo stesso il gruppo aveva voglia di applicarsi e superarli”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Zdenek Zeman
Zdenek Zeman, foto di Mario Marino

Le retribuzioni e le spese: dai detersivi alla benzina

Zeman racconta che i tesserati pagavano da sé qualsiasi tipo di bene come carta igienica, detersivi e talvolta anche la benzina nel pulmino del magazziniere. “La società, in evidente crisi finanziaria, ha organizzato viaggi notturni per non pagare alberghi, offrendo per cena solo panini.

Emergono poi dettagli sulle retribuzioni dei calciatori: 13 di loro erano al minimo dello stipendio: 23mila euro lordi l’anno, 1400 netti al mese” – spiega Zeman che racconta come non fossero sufficienti dal momento che i tesserati dovevano anche pagarsi l’affitto: i più fortunati avevano un rimborso di 300 euro. Alcuni per ottimizzare i costi vivevano insieme per accumulare 900-1200 euro di affitto per una casa più grande, scoprendo che il rimborso (i 300 euro, ndr) non era a persona ma ad appartamento”.

Intanto il boemo tornerà in città per presentare proprio questo libro: clicca qui per sapere quando.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here