Il Foggia Festival Sport Story 2022 segnerà il ritorno di Zdeněk Zeman nel capoluogo dauno. Dal 2 al 15 dicembre prenderà il via la settima edizione della “manifestazione di respiro nazionale che racconta lo sport attraverso l’arte e la letteratura” – come definita nel programma ufficiale -, organizzata annualmente dalla Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, libreria Ubik, Piccola Compagnia Impertinente e Biblioteca di Foggia “La Magna Capitana”.

L’edizione 2022 è dedicata ai “Campioni del Mondo” e realizzata in collaborazione con l’Ussi (Unione stampa sportiva italiana), l’Ordine dei giornalisti della Puglia e il Teatro della Polvere, e con il patrocinio della Provincia di Foggia.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Zeman Foggia
Immagine in evidenza: Zdeněk Zeman – crediti: foto di Luigia Spinelli

“Foggia Festival Sport Story” e il ritorno di Zeman in Capitanata, il programma

Si comincia venerdì 2 dicembre, in Biblioteca “La Magna Capitana”, alle ore 17:45, con l’inaugurazione del festival e la donazione dei libri per il fondo speciale di letteratura sportiva. A seguire, in sala narrativa, avrà luogo la presentazione del libro “Mondiali senza gloria” (People) di Giovanni Mari. Dialoga con l’autore Antonio Di Donna.

Lunedì 5 dicembre, sempre in biblioteca, alle ore 17:45: inaugurazione mostra “Campioni del mondo” nell’area espositiva (aperta al pubblico fino al 10 gennaio); alle ore 18, presentazione del libro “Il massimo della passione, la trilogia sulla box”, di Domenico Paris. Dialoga con l’autore Michele Carelli.

Martedì 6 dicembre, alle ore 18, sempre in sala narrativa tocca a una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano, nonché autore di libri e romanzi di alto profilo: Enrico Franceschini presenta “Un gioco perfetto”, dialogando con Enrico Ciccarelli.

Venerdì 9 dicembre, infine, ore 18, in auditorium della Biblioteca, Zdenek Zeman presenta la sua autobiografia ufficiale dal titolo “La bellezza non ha prezzo” (Rizzoli), intervistato da Mario De Vivo.

Giovedì 15 dicembre, ore 18, sala “Rosa del Vento” della Fondazione dei Monti Uniti: cerimonia di consegna del premio alla carriera “Foggia Festival Sport Story” 2022 a Franco Ordine.

C’è anche spazio per il teatro: sabato 3 e domenica 4 dicembre, ore 21, al Teatro della Polvere: spettacolo teatrale dal titolo “L’uomo partita” di Mimmo Padrone. Mentre mercoledì 7 dicembre, ore 21, al Teatro del Fuoco, si terrà “Quando la vita era piena di goal” di Fabio Stassi, con Pierluigi Bevilacqua e Gianni Iorio (bandoneon), con la regia di Pierluigi Bevilacqua, produzione Fondazione Monti Uniti e Piccola Compagnia Impertinente. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Zdeněk Zeman – crediti: foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here