Non possiamo sempre chiudere gli occhi e far finta di nulla quando è il nostro vicino ad avere problemi. Perché? Perché in un condominio, se un appartamento si allaga, finirà con l’allagare e danneggiare anche i vicini.

Per carità, noi qui non parliamo di politica, parliamo di calcio, anche se la prima ha strumentalizzato spesso il secondo a proprio piacimento. Proprio per questo riteniamo doveroso prendere questa iniziativa.

Quando ho fondato il quotidiano lagoleada.it, nel 2018, l’ho fatto sostenendo che lo sport fosse uno strumento eccezionale per unire il mondo, per dimenticare i problemi e talvolta per risolverli; per crescere bambini che diventeranno adulti migliori. Proprio quest’ultimi furono protagonisti di una nostra iniziativa, alcuni anni fa, che impegnò oltre 100 ragazzi di Foggia – togliendoli dalle strade – in quello che fu il “torneo lagoleada.

Non siamo stati nemmeno con le mani in mano durante la terribile piaga che si è abbattuta sul mondo, la pandemia da Covid-19; per l’occasione donammo quello che potevamo agli “Ospedali Riuniti” e poi, non contenti, organizzammo una raccolta fondi sulla piattaforma gofoundme. Perché vi raccontiamo tutto questo? Non di certo per metterci una medaglia al petto, non ci interessa, ma per farvi capire che – anche questa volta – di stare con le mani in mano non ci va.

La guerra è sempre sbagliata. Per gli stessi principi e gli stessi valori elencati all’inizio di questo articolo, lagoleada.it non racconterà notizie relative alla Russia, al calcio russo e ai calciatori russi fino a quando la minaccia nei confronti dell’Ucraina non sarà rientrata del tutto.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here