sabato, 15 Giugno, 2024

Foggia “ultimatum” sponsor, oggi è dentro o fuori: fondamentale per la pianificazione

Scade oggi "l'ultimatum" di Canonico agli imprenditori locali per decidere il piano di sponsorizzazione per il Foggia che sembra ormai fondamentale per la programmazione. Le ultime

Ne avevamo parlato nella giornata di ieri (qui l’articolo per rinfrescare la memoria) dell’incontro di Martedì 11 Giugno, una data ultimatum rivolta agli imprenditori foggiani per quella che è diventata ormai una telenovela sponsor. Oggi è una giornata da dentro o fuori in casa Foggia, in cui i tre imprenditori foggiani (De Finis, Salandra, La Torre) dovranno dare una risposta sulla sponsorizzazione esterna a beneficio della società a titolo di contributo di mercato.

“Il fine ultimo è naturalmente quello di costruire un Foggia più competitivo per la prossima stagione. Canonico non disdegna di poter incassare il contributo, ma chiede che adesso si arrivi al dunque per cominciare a programmare la stagione. I tre imprenditori nel fine settimana avrebbero cercato di allargare la base finanziaria, provando ad estendere la partecipazione ad un altro paio di sponsor sostenitori”, si legge sulle colonne del Corriere dello Sport.

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram! Continua a leggere dopo la foto.

Zaccheria Foggia-Messina
Immagine in evidenza: lo stadio “Pino Zaccheria” di Foggia – crediti: foto di Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE VIETATA)

Foggia, oggi è dentro o fuori con gli sponsor

La data di oggi, Martedì 11 Giugno, era stata concordata al termine del vertice di venerdì 7 a Modugno, nel quartier generale di Canonico, alla presenza proprio dei tre imprenditori. Ancora non vi è chiarezza su quanto potrà mutare la pianificazione societaria dall’esito di questo confronto, a cominciare dall’ingaggio del nuovo direttore sportivo.

“Però l’attesa finora osservata dal presidente del Foggia lascia intendere che la risposta di De Finis, Salandra, La Torre non sarà poi così secondaria per il Calcio Foggia e per la pianificazione che si intende attuare con o senza l’apporto finanziario dell’imprenditoria locale”, scrive CdS.

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here