mercoledì, 21 Febbraio, 2024

Potenza, cambio in panchina in vista? Le ultime

Potenza, possibile cambio in panchina? I rossoblù sfideranno il Foggia domenica 10 pomeriggio

Potrebbe giungere al capolinea l’avventura di mister Franco Lerda sulla panchina del Potenza: secondo quanto riportato su X dal giornalista Nicolò Schira, per lui è in arrivo l’esonero. I prossimi avversari del Foggia in campionato dovrebbero ripartire da Giuseppe Raffaele, già tecnico rossoblù dall’ottobre 2022 al giugno 2023.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Raffaele
Immagine in evidenza: Giuseppe Raffaele – crediti foto: pagina ufficiale Facebook Potenza Calcio Official (frame da video)

Potenza, Raffaele verso il ritorno: seguirebbe a Colombo e, per l’appunto, Lerda

A giugno 2023 (per l’esattezza il 25, dunque poco più di un mese dopo dal termine dell’avventura playoff, la scorsa stagione terminata proprio contro il Foggia) per sostituire il partente Raffaele era stato scelto mister Alberto Colombo, che aveva siglato un contratto fino al 30 giugno 2024 con opzioni per le stagioni successive.

Il giorno dopo la sconfitta di campionato per 4-1 con l’Avellino, il 10 ottobre, è stato sollevato dall’incarico con la squadra affidata a Pietro De Giorgio, precedentemente allenatore in seconda del Potenza Calcio.

Il 19 ottobre invece è stato ufficializzato l’arrivo di mister Franco Lerda insieme allo staff, formato dall’allenatore in seconda Mattia Lerda, dai preparatori atletici Roberto De Luce e Domenico Bronzi, dall’allenatore Pietro De Giorgio, già ex calciatore del nuovo tecnico rossoblù, e il preparatore dei portieri Alessandro Greco. Anche l’avventura dell’ex Crotone pare al capolinea con il già citato ritorno di Raffaele vicino: si attendono aggiornamenti ufficiali in merito.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Immagine in evidenza: l’ex tecnico del Crotone, Franco Lerda – crediti foto: canale ufficiale YouTube FCTV (frame da video)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here