mercoledì, 21 Febbraio, 2024

Le pagelle di Casertana-Foggia: si salvano solo Nobile e…

Fioccano le insufficienze in casa Foggia dopo il match contro la Casertana. Si salvano solo in due: il portiere Nobile e...

Fioccano le insufficienze sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport circa le pagelle post Casertana-Foggia, vinta dai padroni di casa per 2-1. Partita difficile anche e soprattutto per quanto successo fuori dal campo. Le cose in casa Foggia non vanno e lo stesso quotidiano si era posto degli interrogativi circa la situazione e l’evidente nervosismo di alcuni calciatori. Vediamo allora di seguito le pagelle dei rossoneri dopo il match disputato a Caserta.

Cominciando da Mister Cudini, all’allenatore va un 5 con questa motivazione: “Regala un tempo alla Casertana, poi a ‘frittata fatta’ prova a riordinare le idee con due sostituzioni, senza risultato”. Si salva il portiere Nobile con un 6,5. E’ lui infatti il migliore del match: “Non è irreprensibile nella respinta che provoca il gol di Montalto. Si riscatta nel finale su Tavernelli e Calapai”. 4 in pagella per Riccardi, giudicato il peggiore della partita: “Parte bene, poi si scioglie pure lui: tanta fatica a contenere le folate casertane e un’espulsione subita per interventi irruenti”.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Riccardi Foggia
Immagine in evidenza: Davide Riccardi – crediti: pagina ufficiale Facebook Calcio Foggia 1920 (frame da video)

Le pagelle di Casertana-Foggia, Nobile è il migliore

Per Carillo un 5: “Montalto lo fa impazzire. Mai in anticipo, becca un giallo e si fa fulminare dall’attaccante che sigla il gol del vantaggio. Da lì in poi è un continuo tormento”. Salines 5,5: “Non ha grosse colpe, ma va spesso in apprensione. Ripresa più tranquilla, ma a risultato ormai archiviato”. Garattoni 4,5: “Pasticcia servendo l’assist a Curcio, che ringrazia e raddoppia. È il primo a mollare, inconcludente”. Martini 5,5: “Costretto a rincorrere l’avversario, fatica a ragionare col pallone tra i piedi, ma l’impegno non manca”. Schenetti (1’ st) 6,5: “Il migliore, seppure usato a mezzo servizio. Sfiora il 2-1 con un destro violento e lo trova con un tocco sottomisura”.

Frigerio 5,5: “Potrebbe riaprire la gara a inizio secondo tempo, ma si fa ipnotizzare da Venturi”. Vezzoni 5,5: “Soffre Tavernelli, nella ripresa ha più campo per avanzare, mette in mezzo un paio di cross interessanti”. Rossi (36’ st) sv Tonin 5,5: “Troppo tenero per provare a impensierire l’organizzata difesa casertana. Si scuote nel finale servendo l’assist a Schenetti”. Embalo 5: “Cercato con lanci lunghi imprecisi, finisce in pasto ai difensori avversari”. Peralta (1’ st) 5,5: “Vorrebbe spaccare il mondo, ma finisce subito per innervosirsi”.

Schenetti6,5
Nobile6,5
Salines5,5
Martini5,5
Frigerio5,5
Vezzoni5,5
Rossi5,5
Tonin5,5
Peralta5,5
Cudini5
Embalo5
Carillo5
Garattoni4,5
Riccardi4


Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here