L’attaccante della Lazio Vedat Muriqi sogna un ritorno al Fenerbahce nel prossimo mercato di gennaio. Il 27enne attaccante kosovaro è scontento a Roma dopo non essere riuscito a impressionare l’allenatore Maurizio Sarri, lasciandolo per lo più relegato a una manciata di minuti alla fine delle partite.

Muriqi ha giocato solo 203 minuti in tutte le competizioni finora in questa stagione per la Lazio ed è chiaro che la decisione di trasferirsi nella capitale italiana è stata quella sbagliata. L’attaccante kosovaro vorrebbe tornare al Fenerbahce, dove ha segnato 17 gol in 36 partite, ed è una mossa su cui la moglie è d’accordo, con le sue storie su Instagram che fanno spesso riferimento alla squadra di Istanbul.

Seguici su Telegram! Continua a leggere dopo la foto 

MILAN, ITALY – OCTOBER 06: head coach of Juventus Maurizio Sarri looks on during the Serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on October 6, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La Lazio sta studiando il modo per lasciare Muriqi in prestito nel prossimo mercato di gennaio, e non solo al Fenerbahce. Il club romano vorrebbe portare un nuovo attaccante a gennaio e quindi è felice di elaborare un contratto di prestito con qualsiasi club interessato.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

Articolo precedenteLazio, Luis Alberto vestirà bianconero con Insigne?
Articolo successivoInter, attenta: Brozovic e De Vrij presto bianconeri?
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here