mercoledì, 21 Febbraio, 2024

Declino Embalo, non segna da un mese

Embalo sembrava promettere bene, soprattutto nel tandem offensivo con Tonin. Il calciatore ha poi subito un calo ma serve ritrovarlo prima della sosta

Il Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, dedica spazio anche ad Embalo: “Uno dei misteri più intricati dell’ultimo spezzone di campionato, il declino vertiginoso del calciatore”, scrive il quotidiano. L’attaccante arrivo al Foggia nei ‘titoli di coda’ della sessione estiva di calciomercato, “dopo qualche apparizione anonima si era presentato ai tifosi il primo di ottobre, segnando il gol del pareggio contro la Turris cui poi i rossoneri ribaltarono il risultato”, si legge.

In quell’occasione Embalo subentrò a Tonin e “sembrava destinato a costituire con il compagno di reparto un naturale tandem offensivo, scrive ancora il CdS. Tandem poi effettivamente visto all’opera nel match di Coppa Italia contro i babies del Sorrento (realizzò infatti una doppietta). Segnali che di fatto convinsero il tecnico Cudini a puntare di più sul ventinovenne.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Embalo Foggia-Giugliano
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Giugliano (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Embalo non segna da un mese, mistero da risolvere

L’attaccante fu poi messo momentaneamente all’angolo per via di un infortunio, salvo rifarsi ancora contro il Sorrento in campionato, andando in rete nel match dello scorso 4 Novembre: “ma poi gradualmente i suoi acuti sono andati via via affievolendosi in area avversaria fino a scomparire del tutto”, si legge ancora sul Corriere.

Il calo è stato poi confermato nel match contro la Casertana, quando il calciatore è stato riproposto in tandem con Tonin; calo però iniziato molto prima, “al punto che Cudini gli aveva preferito Tounkara che non per caratteristiche tecniche non sembra avere il passo per rendersi utile in area di rigore”, continua il quotidiano. Embalo però no, aveva dato segnali diversi e bisognerà ritrovarlo per raccogliere quanti più punti possibili nelle tre gare prima della sosta natalizia.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here