Era il 19 aprile 1989 quando il Napoli conquistava la sua prima finale europea, eliminando in semifinale di Coppa UEFA – nel doppio confronto – il Bayern Monaco. Una straordinaria cavalcata, quella degli uomini di Ottavio Bianchi, che si concludeva con la vittoria contro lo Stoccarda e la conseguente conquista del primo trofeo in campo europeo della storia dei partenopei.

Uno dei momenti più iconici del torneo è legato a Diego Armando Maradona, venuto a mancare nella giornata di ieri: durante il riscaldamento della semifinale di ritorno col Bayern, “El Pibe de Oro” iniziava a muoversi a ritmo di musica con la canzone trasmessa allo stadio, “Live is Life” degli Opus.

Lo stesso Maradona aveva celebrato, l’anno scorso, il 30° anniversario dell’episodio, pubblicandone il video sulla propria pagina Facebook.

Immagine in evidenza: il murales di Diego Armando Maradona ai Quartieri Spagnoli (Napoli), crediti: Antonio Piazzolla/lagoleada.it – RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here