Dopo un anno di notizie altalenanti, finalmente la questione Frank Kessie- Milan potrebbe essere vicina alla risoluzione. Dopo gli addii di Calhanoglu, Donnarumma e il probabile di Romagnoli a 0, i rossoneri no vorrebbero privarsi del proprio duttile centrocampista. L’Ivoriano è stato scelto come capitano contro la Fiorentina. Questa scelta fa riflettere molto: la volontà del club non è quella di abbandonare le cose, ma di rinvigorirle.

Quindi il rinnovo arriva? Ci sono tante indiscrezioni che farebbero pensare di sì, dopo i disaccordi con l’agente. Il Milan sta cercando di essere più vicino al calciatore che al suo Entourage; da notare anche la scelta di far parlare il centrocampista ai microfoni dopo il match contro l’Atletico Madrid in Champions League.

Seguici su Telegram! Continua a leggere dopo la foto

E da fonti autorevoli filtra dunque la notizia più importante: il fondo Elliot e Maldini sono convinti di voler provare il tutto per tutto. Ci sarà un aumento di ingaggio, rispetto a quanto proposto? Kessie verrà incontro alla dirigenza? D’altra parte c’è da dire che i rossoneri stanno mostrando al calcio italiano quanto il loro progetto sia concreto, e quanto la squadra sia diventata forte; questa rotta potrebbe spingere il centrocampista a rimanere.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

Articolo precedenteCiro Immobile inarrivabile: -1 al prossimo record
Articolo successivoDonnarumma ancor di più senza speranze: l’ultima notizia
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here