Al termine di Foggia-Crotone, Davide Petermann ha commentato la vittoria dei rossoneri in sala stampa.

Le sue parole:

“Il mister ci ha trasmesso impegno, sacrificio ed umiltà. Eravamo in debito con la società e con i tifosi per l’avvio deludente del campionato. Oggi abbiamo affrontato la prima in classifica e non era facile. Con questo atteggiamento recupereremo tanti punti. Abbiamo provato tanti moduli, l’allenatore ci ha chiesto di essere una squadra compatta. La voglia di raddoppiare e sacrificarsi ci ha portato alla vittoria.

L’anno scorso ho fatto un buon campionato con Zeman che mi ha fatto sfruttare a pieno le mie caratteristiche. Con Boscaglia ho avuto alcune difficoltà nell’interpretare quello che mi chiedeva ma ho dato sempre il 100%. Quest’estate ho avuto offerte importanti ma sono rimasto qui per questa gente. Durante la settimana c’è tanto impegno e siamo consapevoli di aver disputato un inizio pessimo. Oggi abbiamo mostrato i ‘c*******’ ed oggi il pubblico è stato straordinario” – ha detto il centrocampista.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Petermann
Immagine in evidenza: l’esultanza di Davide Petermann dopo il gol realizzato in Foggia 4-1 Potenza (Serie C – girone C, stagione 2021/2022) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Foggia, Petermann: “Vengono i brividi a vedere lo stadio che trema”

“Il presidente ha creato una squadra forte ed è normale che la tifoseria non sia contenta. Per noi è imbarazzante e ci siamo presi le responsabilità – ha proseguito – ed io ed i miei compagni ne siamo consapevoli. Chi viene a Foggia sa cosa va in contro e noi lo sappiamo bene. Quando si vincono le partite ci vengono i brividi a vedere lo stadio che trema.

Vincere contro la prima in classifica dà grande autostima, soprattutto per la prestazione fatta. Bisogna continuare con questo atteggiamento”. 

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Davide Petermann in conferenza stampa dopo Foggia-Crotone (Serie C – girone C 2022/2023) – crediti: foto di Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here