domenica, 14 Aprile, 2024

Ercolani ce la fa, in dubbio Rizzo: ecco la situazione

Ercolani molto probabilmente riuscirà a tornare in campo. Qualche dubbio per Rizzo. La situazione in vista di Foggia-Crotone

Il Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, fa il punto della situazione in casa Foggia: Quadro infortuni, qualche nodo da sciogliere per Cudini: più Ercolani che Rizzo alla vigilia di Foggia-Crotone (lunedì ore 20.45). Il difensore centrale, pienamente ristabilito dopo un contrasto di gioco che gli aveva provocato una contusione al capo (qui l’articolo completo a riguardo) durante la sfida col Brindisi, dovrebbe essere convocato da Cudini; in dubbio invece Rizzo (problemi muscolari) costretto a lasciare il campo poco prima dell’intervallo al Fanuzzi dopo aver avvertito una fitta alla coscia”.

“In compenso per la difesa Cudini recupera l’esterno destro Silvestro che ha scontato un turno di squalifica. Verso la fase del recupero anche Di Noia e Embalo che potrebbero rispondere alla convocazione dopo circa un mese (il centrocampista fu sostituito il 26 gennaio in Virtus Francavilla-Foggia; Embalo dopo l’espulsione in Foggia-Avellino del 20 gennaio era in panchina contro il Catania)”, si legge ancora.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Ercolani esulta dopo la rete dell'1-1 in Foggia-Monopoli
Ercolani esulta dopo la rete dell’1-1 in Foggia-Monopoli, foto di Luigia Spinelli per lagoleada.it – RIPRODUZIONE VIETATA

Ercolani si, dubbio Rizzo: il quadro

”Il buon momento sul piano dei risultati porta benefici tuttavia anche allo spogliatoio, la panchina di Cudini da qualche tempo è effettivamente più lunga specie in reparti nevralgici del campo come la difesa. Riccardi, dopo l’arrivo di Ercolani, sembra aver perso il posto da titolare ma si è rivelato utilissimo con il Monopoli prendendo il posto di Rolando (un attaccante) e subentrando a Rizzo nella trasferta brindisina. Il tecnico utilizza adesso sempre più spesso anche Papazov, sollecitato appena tre volte nelle prime 17 gare: il bulgaro è stato richiamato dalla panchina nelle ultime due sfide sempre in sostituzione di Ercolani”, continua CdS.

Una visita a sorpresa per quanto riguarda la seduta d’allenamento di ieri del Foggia. Nel comunicato che segue, il racconto della giornata da parte dell’ufficio stampa:«L’Arcivescovo di Foggia-Bovino, mons. Giorgio Ferretti, ha incontrato la dirigenza, lo staff tecnico e il gruppo squadra presso lo stadio “Zaccheria”. È stato un momento di gioia e condivisione. Non è mancato qualche tiro in porta. Da oggi abbiamo un tifoso in più, grazie Eccellenza”, conclude il quotidiano.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here