sabato, 15 Giugno, 2024

Quali saranno le gare a porte chiuse di Casertana e Foggia?

Multa più gara a porte chiuse sia per la Casertana che per il Foggia: quali saranno i match senza tifosi?

CasertanaFoggia giocheranno una gara a porte chiuse, precisamente la seconda casalinga successiva alla pubblicazione del provvedimento, avvenuta ieri. Oltre alla partita a porte chiuse per entrambe le squadre è scattata la multa di 5.000 euro. Le gare che saranno giocate a porte chiuse saranno Foggia-Monterosi del 23 dicembre e Casertana-Messina del 14 gennaio. E’ questa la sentenza del giudice sportivo della Lega Pro, Stefano Palazzi, che ha esaminato il referto dell’arbitro Bordin e quello degli altri ispettori. Nel provvedimento sono riportate le fasi salienti che hanno portato agli scontri fra le tifoserie, con dovizia di particolari sui minuti e sulle intemperanze“. Lo si legge sull’edizione Nazionale odierna (07/12/2023) de La Gazzetta dello Sport, che parla delle decisioni del Giudice Sportivo su Casertana e Foggia dopo gli scontri tra tifoserie nella sfida di lunedì sera.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Martini Casertana-Foggia
Immagine in evidenza: uno scatto di Casertana-Foggia (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Federico Antonellis/Calcio Foggia 1920

Scontri Casertana-Foggia, proseguono le indagini

Invece gli inquirenti delle due Questure e della Digos proseguono nelle indagini e stanno visionando la corposa documentazione fotografica e video dei fatti. Si cerca di far luce sui protagonisti degli incidenti che si sono verificati – prosegue l’articolo – nell’intervallo della gara fra le due frange estreme delle tifoserie, che si sono affrontate sulla pista di atletica (dopo un precedente lancio di oggetti) scavalcando i cancelli (gli ultrà del Foggia) e sfondandone uno (quelli della Casertana). Al momento non ci sono fermi e nemmeno arresti, l’unico denunciato resta il 43enne tifoso di casa che è stato picchiato dai tifosi ospiti e che poi è rimasto a terra tramortito. E’ atteso per questa mattina il provvedimento ufficiale del Comitato analisi sicurezza manifestazioni sportive, che potrebbe prendere altri provvedimenti sulle due tifoserie: potrebbe essere vietata – conclude il pezzo – la prossima trasferta dei tifosi della Casertana, attesa a Picerno: non a caso la società lucana non ha ancora aperto la prevendita dei biglietti per la partite di domani pomeriggio“.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Immagine in evidenza: uno scatto di Casertana-Foggia (Serie C – girone C 2023/24), il cancello rotto – crediti: foto di Federico Antonellis/Calcio Foggia 1920

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here