WELCOME BACK ANTONIO JUNIOR

Il Calcio Foggia 1920 rende noto di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Junior Vacca.

Il centrocampista si lega al club rossonero fino al 30 giugno 2024.

“Non ho mai dimenticato Foggia, esordisce Vacca ai microfoni ufficiali del club: “Con questi colori ho vinto e porto nel mio cuore l’affetto e il calore dei foggiani. Ho ricevuto diverse proposte, anche dalla categoria superiore, ma quando ho ricevuto la chiamata del Foggia non ho pensato più ad altro. Ringrazio il Presidente Canonico e il direttore sportivo Sapio per averci concesso questa possibilità. Foggia e il Foggia sono nel mio cuore, racconta emozionato.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Vacca
Immagine in evidenza: Antonio Junior Vacca – crediti foto: sito ufficiale Calcio Foggia 1920

Antonio Junior Vacca, il profilo

Antonio Junior Vacca nasce a Napoli il 13 maggio 1990.

Centrocampista centrale dai piedi raffinati, possiede un’intelligenza tattica fuori dal comune. Cresce nel settore giovanile del Benevento, prima di vivere esperienze a Barletta, Livorno, Catanzaro e Reggiana. A Foggia arriva nel 2016. Nel giro di poco tempo diventa beniamino dei tifosi e protagonista indiscusso di una celebre promozione in Serie B, giunta dopo 19 anni di attesa.

Dopo l’esperienza rossonera passa al Parma dove conquista una promozione in Serie A. Una breve parentesi alla Casertana gli permette di sbarcare a Venezia. Con la formazione del leone alato ritrova la Serie B e la vittoria del campionato. Nella città della laguna vive la Serie A sfidando i top club del campionato italiano, divenendo simbolo degli arancio-verdi. 21 partite in Serie A e 61 in Serie B sono numeri che bastano ad identificare il profilo.

Welcome back, Antonio.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here