Arrivano le prime risposte del Governo a Gravina. Il presidente della Figc, qualche giorno fa, sperava di poter avere un confronto con il Governo per discutere sul rientro a gennaio dei tifosi negli stadi. Questa mattina, ad Agorà, programma andato in onda su Rai 3, il ministro delle Politiche giovanili e dello Sport, Vincenzo Spadafora, esclude categoricamente – almeno per il momento –  il rientro dei tifosi negli stadi. Queste le sue parole:

“Confido che entro fine gennaio tutte le attività sportive possano riprendere, ovviamente con tutte le limitazioni per la sicurezza. Ognuno spera di poter riprendere ma il Governo ha delle priorità. Il problema di avere tante persone che vanno nella stessa direzione, allo stesso orario e nello stesso giorno significa dover fare tanti controlli, dispiegare migliaia di forze dell’ordine e avviare una macchina non prioritaria rispetto ad altre, come la scuola”.

Foto: governo.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here