Taranto e Foggia si erano lasciate malissimo nella partita d’andata: tafferugli negli spogliatoi durante l’intervallo e tensioni anche nel finale di partita tra i due presidenti Felleca e Giove. Lo scorso 6 ottobre i rossoneri si imposero per 1-0 con un gol di Tortori al 95’.

Domani sarà un’altra partita, le due squadre hanno 7 punti di differenza in classifica, Foggia 45 punti e Taranto 38, entrambe in piena zona playoff. I rossoneri cercano il colpaccio per -restare sulla scia del Bitonto – come nell’ultimo precedente, sempre in Serie D, che risale nel 2012, quando Giuseppe Giglio rifilò una doppietta agli ionici per il definitivo 1-2.

I padroni di casa sono in uno stato di grazia, vengono da due vittorie consecutive e 11 punti conquistati nelle ultime cinque partite. I rossoneri, invece, arrivano allo Iacovone dopo una grande vittoria contro la corazzata Cerignola ma con 8 punti conquistati nelle ultime cinque e dovranno fare a meno degli squalificato Gerbaudo e Russo

Probabili formazioni:

TARANTO FOOTBALL CLUB 1927 (3-5-2): Sposito; Allegrini, L. Manzo, Ferrara; Guaita, Cuccurullo, S. Manzo Van Ransbeek, Marino; Goretta, Genchi.

CALCIO FOGGIA 1920 (3-5-2): Fumagalli; Carboni, Viscomi, Di Jenno; Di Masi, Campagna, Gentile, Cittadino, Kourfalidis; El Ouazni, Tortori.

Foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here