Nel corso de “Lo Sport a modo mio”, in onda su TBM, Massimo Giove, presidente del Taranto, ha parlato della sfida di domenica contro il Foggia e della società rossonera:

“Non ci sono parole per definire il modo in cui siamo stati trattati quando siamo andati a Foggia e non siamo stati gli unici. Noi siamo signori e domenica verranno ignorati. Ho già preso una squalifica quando ho parlato di Corda e Felleca ma non rimangio ciò che ho detto, loro con il calcio non c’entrano. Foggia è una grande piazza, con un blasone straordinario. Noi domenica vogliamo vincere”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here