La Roma in estate ha cercato un volto per blindare la parte arretrata del centrocampo, ma il colpo non è arrivato. Nelle ultime partite dei giallorossi, il deficit si è sentito notevolmente, e per questo Pinto è alla ricerca di un centrocampista difensivo roccioso, in grado di dare sicurezza agli 11 giallorossi. Secondo le ultime voci di mercato, la Roma è sulle tracce di Zakaria, il quale pare sempre più vicino a vestire la maglia capitolina.

Ma l’indiscrezione più bollente arriva dalla Spagna: il Cholo Simeone vuole mettere sotto contratto un giocatore che è tornato alla ribalta nell’ultima stagione. Parliamo di Renato Sanches, che anche la Roma ha cercato nell’ultima sessione di mercato. Se però il portoghese dovesse arrivare a Madrid, si libererebbe un altro dei centrocampisti voluti dalla dirigenza dei Friedkin: Herrera. Il mediano non troverebbe più spazio nella corte di Simeone, e così la sua esperienza potrebbe far bene a Mou.

Seguici su Telegram!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

Articolo precedenteIl ritorno di Spalletti a San Siro: “L’esperienza mi ha dato tanto”
Articolo successivoMilan: arriva il colpo dallo United
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here