Serie B, la finale playoff vedrà contrapporsi Spezia e Frosinone. I ciociari battono 0-2 il Pordenone al “Nereo Rocco” di Trieste, rimontando lo svantaggio iniziale di una rete dell’andata giocata allo “Stirpe”.

La gara si decide nel primo quarto d’ora: è il settimo, quando Haas apre sulla corsia sinistra per Beghetto che crossa basso in area, trovando Camillo Ciano che, da distanza ravvicinata, tira col piattone sinistro e porta in vantaggio i suoi. Esattamente otto minuti dopo, il Frosinone raddoppia: Novakovich gioca di sponda per Rohden, che gli restituisce il pallone e permette all’attaccante statunitense di segnare, da distanza ravvicinata, il gol che significa finale.

Il calendario della finale

L’atto conclusivo dei playoff prevede un match d’andata e uno di ritorno, con quest’ultimo in casa della squadra meglio classificata in campionato. In caso di parità dopo i due match, niente tempi supplementari o calci di rigore: andrà in Serie A la squadra che ha concluso la stagione regolare con il miglior piazzamento.

Andata
  • Frosinone-Spezia (16 agosto, ore 21.00 – Stadio “Benito Stirpe”, Frosinone)
Ritorno
  • Spezia-Frosinone (20 agosto, ore 21.00 – Stadio Comunale “Alberto Picco”, La Spezia)

Immagine in evidenza: foto di Michal Jarmoluk da Pixabay 

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here