La Serie A è pronta a ricominciare, e tra le squadre in pole position c’è ovviamente il Milan, reduce dall’aver vinto il titolo nella scorsa stagione. I rossoneri sono più agguerriti che mai per conquistare la tanto ambita seconda stella e con loro anche i tifosi del club milanese; tra questi non potevamo non riportare l’intervista a Jo Squillo, a cura dei colleghi de l’Insider.

Una tra le più grandi e sfegatate tifose milaniste, la sua opinione servirà sicuramente da spunto, non soltanto al popolo rossonero, ma anche e soprattutto a tutti gli appassionati dei pronostici Serie A. Vediamo quindi i passaggi salienti della sua intervista rilasciati ai colleghi de l’Insider.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Jo Squillo
Jo Squillo, crediti: Wikipedia/Elena Torre – Flickr.com

Parlando di scaramanzia: “Beh evviva la scaramanzia dai. Io poi fin dai tempi della scuola ho sempre amato molto l’atletica leggera e adoro l’arte dell’allungo…Meglio partire da dietro e arrivare davanti…mettano pure il Milan nelle retrovie nei pronostici alloranon c’è problema. Ma certo, Inter e Juve va bene così, lasciamo pure loro davanti, confermo tutto, poi noi ci penseremo sul campo a fare le nostre cose”.

Poi sulla potenza giovanile del Milan e sulla fascia da capitano a Calabria: “Il Milan è sempre stato questo, ricerca, esperimenti, senza adagiarsi per forza sull’usato sicuro o sulle certezze. Anche il segnale della fascia di capitano a Calabria va in questo senso e mi trova molto d’accordo“.

Continua a leggere l’intervista su l’Insider!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here