domenica, 14 Aprile, 2024

Da Santaniello a Millico, le scelte di Cudini per Foggia-Crotone

Quella di domani sarà "una sfida importante e dai risvolti interessanti, sulla quale il Foggia può costruire il finale di stagione", ha detto Cudini. Ecco le sue scelte per Foggia-Crotone

Il Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, dedica spazio al match di domani Foggia-Crotone (qui vi diciamo dove vederla): “La sfida di cartello contro il Crotone può far tornare l’acquolina dell’alta classifica in bocca ai rossoneri. Domani (calcio d’inizio 20.45) forse l’occasione che può riaprire il campionato per gli uomini di Cudini. «Partita salvezza», l’imperativo categorico impartito dallo spogliatoio: recuperare i punti per conquistare la tranquillità in classifica resta il primario obiettivo di stagione visto qual è stata la piega in classifica degli ultimi mesi. Ma con il Foggia a caccia del terzo risultato pieno consecutivo, si fa presto poi a invertire la rotta delle ambizioni. Questo pomeriggio la rifinitura scioglierà gli ultimi dubbi sulle convocazioni”.

“Rientra Silvestro dopo la squalifica, ma esce Rizzo infortunatosi nel primo tempo della trasferta di Brindisi. Poche chances di recupero per Di Noia comunque in fase di recupero da un problema muscolare, mentre Embalo potrebbe tornare sulla lista dei convocati. Pochi problemi di formazione
comunque per Cudini che dovrà pensare alla sostituzione di Rizzo (pensa anche ad un cambio modulo): possibile il ricorso a Salines sull’out sinistro della difesa. Rientra Silvestro sulla corsia di destra del pacchetto arretrato dopo la buona prova fornita contro il Monopoli. Pienamente ristabilito Ercolani (prudenziale la sostituzione a Brindisi) che si gioca un posto in ballottaggio con Riccardi in coppia centrale al fi anco di Carillo. E’ un Foggia che sembra aver assimilato il 4-3-3, lo schema di riferimento per Cudini e che ora sembra esser diventato l’abito su misura per il gruppo riveduto e corretto dopo il mercato di gennaio”
, si legge ancora.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Cudini Foggia
Immagine in evidenza: mister Mirko Cudini – crediti: foto di Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE VIETATA)

Le scelte di Cudini per Foggia-Crotone

Col Crotone del subentrato nuovo allenatore Baldini, possibile la conferma dell’undici che ha superato il Brindisi nel primo dei due posticipi consecutivi (il primo il 19 scorso). In cabina di regia si profila la con ferma del rinato Odjer che avrà ai suoi lati Tascone e Vezzoni, quest’ultimo in grande spolvero. Prima linea affidata all’estro di Millico, ai gol di Santaniello (tre nelle ultime cinque partite) e alla “cerniera” Rolando che Cudini utilizza come ala di raccordo nel tridente”, prosegue CdS.

Sfida importante e dai risvolti interessanti, sulla quale il Foggia può costruire il finale di stagione. «Era importante vincere contro il Brindisi per acquisire maggiori motivazioni», le parole di Cudini al termine della sfida vinta al Fanuzzi. Il tecnico confida dunque nel morale risollevato del gruppo, forse l’unico fattore in grado di sbloccare davvero il rendimento del Foggia. Il tecnico chiama anche il sostegno del pubblico: «Fondamentale per noi l’incoraggiamento dei nostri tifosi, mi auguro di vedere lo Zaccheria pieno col Crotone»”, conclude il quotidiano.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here