Cristiano Ronaldo è riuscito a guadagnare cifre altissime anche nelle settimane di lockdown e pandemia, semplicemente sfruttando la sua immagine e fama a livello mondiale. Il fuoriclasse portoghese, infatti, nei tre mesi di assenza di calcio giocato, ovvero nel periodo dal 12 Marzo al 14 Maggio, si è confermato Re degli incassi sui social, e nello specifico pubblicando post sponsorizzati sul social network più apprezzato dai giovani e dai calciatori, Instagram. É proprio il giocatore della Juventus a guidare la speciale classifica dei guadagni ottenuti anche nel periodo di lockdown. In uno studio che ha utilizzato un algoritmo particolare per cui ogni follower vale 0,00313 sterline, si è così stabilita una speciale top 10 tra gli sportivi che riescono a monetizzare maggiormente anche grazie al numero milionario di seguaci che seguono ogni giorno i loro beniamini.

Nel periodo calcolato, ovvero i due mesi di stop forzato causa pandemia, alcuni calciatori di fama mondiale come Cr7, Messi e Neymar, campioni di riferimento di Juventus, Barcellona e Psg, attraverso una partnership pubblicitaria con brand molto conosciuti, pubblicando soltanto 4 post sponsorizzati a testa si sono portati a casa cifre a sei zeri. Cristiano Ronaldo ha ottenuto più di tutti, calcolando gli incassi a circa 2.1 milioni di euro. Messi e Neymar, sono arrivati alle sue spalle, con 1.45 e 1.33 milioni di euro a testa. Ma in questa inedita top ten di sportivi ‘influencer’, ci sono anche altri atleti come Shaquille O’Neal ex stella NBA, o David Beckham, nonché Zlatan Ibrahimovic che però si è dovuto accontentare di ‘soltanto’ 206 mila euro.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here