Primo match point per il Palermo che al “Renzo Barbera” non sbaglia e vince davanti ai suoi 29 mila tifosi. La gara si è rivelata intensa e ricca di emozioni, proprio come pronosticato alla vigilia. È bastato il vantaggio degli ospiti, con una bordata da fuori area di Camillo Ciano, al 5’ minuto del primo tempo, ad accendere le partita. Il Palermo cerca di reagire allo svantaggio ma inizialmente non riesce a creare vere e proprie occasioni da goal.

La prima vera palla nitida si presenta sulla testa di Nestorovski che fallisce la conclusione, spedendo il pallone sopra la traversa. Alla mezz’ora i padroni di casa ancora pericolosi con un altro colpo di testa, questa volta di Dawidowicz e qualche minuto dopo con Coronado che impensierisce il portiere del Frosinone con un gran destro. Il pareggio dei rosanero arriva allo scadere del primo tempo con La Gumina, con un tiro rasoterra che finisce alle spalle di Vigorito. È 1-1 e le squadre rientrano negli spogliatoi.

Nella ripresa il Palermo continua ad attaccare ma il Frosinone si rende pericoloso, sfiorando il goal sugli sviluppi di un calcio di punizione. Palermo ancora pericoloso, prima con La Gumina e poi con Coronado che al 33’ mette un delizioso pallone in area ma né Aleesami, né Nestorovski riescono a farsi trovare puntuali all’appuntamento con il goal. Il Palermo alza ancor di più il ritmo e trova il vantaggio al 36’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Coronado dalla bandierina mette il pallone in mezzo e Terranova, difensore del Frosinone, con una sfortunata deviazione trafigge il suo portiere. Il Palermo conduce 2-1.

La squadra di Longo prova a reagire ma non crea veri e propri pericoli. Il rosanero riescono a difendere il vantaggio, spinti soprattutto dal tifo che si lascia andare ad un grido di liberazione al triplice fischio. Il Palermo si avvicina alla serie A ma non è ancora finita perché sabato 16 giugno c’è la gara di ritorno al “Benito Stirpe” di Frosinone. Ai ciociari serve necessariamente vincere per andare in serie A, in virtù del miglior piazzamento in classifica. Il Palermo, dunque, ha due risultati su tre a disposizione.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here