Di recente è appena passata la legge per la quale non è più prevista l’attribuzione automatica del cognome paterno. I neonati riceveranno, in automatico, il cognome di entrambi i genitori e sarà poi possibile scegliere se mantenere entrambi, mantenere solo quello del papà oppure solo quello della mamma (quest’ultimo non era possibile prima di questa legge).

Ci siamo chiesti allora, come sarebbero le maglie dei giocatori col cognome della mamma? Cognomi storici, autentiche bandiere, scarpe e palloni d’oro, si sarebbero chiamati in altri modi ma questo non avrebbe certamente cambiato, né influito, sul talento e sulla storia. Scopriamo dunque come si sarebbero chiamati alcuni calciatori!

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Maglie Serie A
Maglie Serie A, crediti: RB – Classic Soccer Jerseys (rb-jerseys.com)

Partiamo dai nomi più famosi della Serie A: sulla maglia dell’Inter non leggeremmo Lautaro bensì Gutiérrez, Simeone invece lo chiameremmo Baldini, mentre nel caso di Berardi cambierebbe poco: i cronisti direbbero ‘De Berardi‘.

Nessun cambiamento per Immobile e Vlahovic dal momento che, stando a quanto risulta da Internet, le rispettive madri avrebbero adottato il cognome paterno. E i vecchi campioni invece?

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Maglie
Maglie, crediti: Simone Panizzi

Non Roberto Baggio ma Rizzotto, Maldini diverrebbe Mazzucchelli, Buffon invece Masocco, Totti lo chiameremmo Marrozzini e Caressa avrebbe chiamato Cannavaro Costanzo. Il Maestro Pirlo? Sarebbe conosciuto come Gatta.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here