Josè Mourinho, in esclusiva su DAZN, ha voluto svelare il perché quella magica notte del 22 maggio 2010 non è tornato a Milano con i calciatori per festeggiare la vittoria della Champions League, appena conquistata contro il Bayern Monaco. Dopo nove anni il ricordo è ancora indelebile e lo Special One se lo ricorda bene: “Voglio svelare una cosa che non ho mai detto. Non sono tornato a Milano con la squadra perché poi non sarei più andato al Real Madrid. Volevo fuggire le emozioni. Non sono nemmeno entrato negli spogliatoi perché mi lascio trascinare facilmente dalle emozioni”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here