Cristiano Ronaldo? No, Leo Messi. Va alla ‘Pulce’ argentina il riconoscimento dell’Uefa che ha premiato come gol della stagione 2018/19 la sua magistrale punizione nella semifinale d’andata contro il Liverpool giocata sul terreno del Camp Nou, a Barcellona. La prodezza balistica di Messi – firmata il primo maggio – che con la sua punizione mandò in pallone a insaccarsi nell’angolo alto alla destra di Alisson, ha preceduto nell’ordine il gol di Cristiano Ronaldo in Juventus-Manchester United 1-2 (fase a gironi di Champions League, giocata il 7 novembre 2018) e la rete di Danilo in Portogallo-Serbia 1-1 (sfida delle qualificazioni europee, disputata il 25 marzo scorso).

fonte: ANSA

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here