Parole al veleno quelle di José Mourinho nei confronti del Manchester City. Il portoghese, in conferenza stampa, ha protestato contro la decisione del Tas di annullare i due anni di squalifica dalle Coppe Europee. Mourinho non vede giusta nemmeno la riduzione della multa:

“È una decisione vergognosa perché se il City non è colpevole non viene sanzionato con 10 milioni di euro. Se non sei colpevole non dovresti avere una multa. Se sono colpevoli anche la decisione è vergognosa e dovresti essere bandito dalla competizione. Non so se il Manchester City sia colpevole o no, ma in entrambi i casi è una decisione vergognosa”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here