Diventare cittadino onorario di Bologna è motivo di grande orgoglio. Questa è la seconda cittadinanza che ricevo dopo quella di Novi Sad, ma per me, che sono serbo, diventare cittadino di una città italiana è un grande onore”. Sono le parole di Siniša Mihajlović che commenta la delibera del consiglio comunale, che ha avuto 26 voti a favore e tre contrari, di gruppi della sinistra (Città comune, Coalizione civica, gruppo misto-Nessuno resti indietro)

“Bologna è un’eccellenza di questo Paese, una città universitaria e una delle più belle d’Italia. Spero di dare sempre il buon esempio e di onorare il nome di Bologna in ogni momento” – ha detto il tecnico.

Nella foto Siniša Mihajlovic, crediti: masterx.iulm.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here