Martinez, ecco la cifra minima richiesta dall’Inter. Altrimenti…

L'emergenza coronavirus potrebbe ostacolare seriamente la trattativa tra Inter e Barcellona per il passaggio di Lautaro Martinez ai blaugrana

0
65
lautaro martinez
foto: Inter

Il passaggio di Lautaro Martinez al Barcellona, per molti tifosi interisti, era ormai inevitabile: l’interessamento di uno dei club più forti al mondo, le avances di Messi ed uno stipendio stellare erano fattori che difficilmente il giovane centravanti avrebbe potuto ignorare.

Eppure, nell’ultimo periodo, ha ripreso quota l’ipotesi che il Toro resti a Milano e il motivo sarebbe economico: vista la situazione, infatti, il Barcellona potrebbe decidere di non impegnare 111 milioni (è questo l’ammontare della clausola dell’argentino), tenendo conto anche delle dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa da di Di Marzio a Sky Sport, secondo cui il Barcellona starebbe perdendo 5 milioni al giorno.

Per Martinez, l’Inter non accetterà offerte inferiori a 80 milioni

La società nerazzurra ed il suo AD Beppe Marotta hanno chiaro in mente il modo con cui gestire la trattativa: la cifra minima che l’Inter potrebbe accettare è 80 milioni cash. Al momento non ci sarebbe un accordo tra i club, ma l’entourage dell’attaccante argentino continua a dialogare con il Barcellona.

Dal canto suo, Martinez è consapevole della situazione e sa che quest’emergenza potrebbe ostacolare il suo passaggio in blaugrana. E allora l’impossibile (fino a qualche settimana fa) può diventare possibile: Lautaro resterebbe a Milano, con un adeguamento dello stipendio.

Foto: inter.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here