“Messi ha contribuito a farmi diventare un allenatore migliore. Credo che sia in grado di superare se stesso, fa parte della sua natura”.

Lo dice José Mourinho che, in un’intervista rilasciata all’agenzia spagnola EFE, ha parlato del sup rapporto con Leo Messi e di come l’argentino abbia giocato un ruolo notevole per il risvolto della sua carriera:

“Solitamente dico che devo sempre tanto ai giocatori che ho potuto avere a disposizione, e che invece gli avversari mi hanno creato problemi. Messi non è mai stato un mio giocatore, però è stato determinante per farmi crescere come allenatore perché ho dovuto organizzare la mia squadra in un determinato modo per bloccare il suo estro. Lui come tutti i grandi calciatori che ho avuto contro”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here