Il Lille ha emesso un avvertimento per il difensore centrale molto richiesto Sven Botman, che era stato fortemente legato a squadre del calibro di AC Milan e Newcastle United. Il calciomercato, però, dice che i rossoneri hanno una lista di altri quattro giocatori che cercheranno di ingaggiare al posto dell’olandese.

Il Milan ha un interesse di lunga data per Abdou Diallo del Paris Saint-Germain, e il rapporto sostiene che questo rimanga, anche se una mossa potrebbe concretizzarsi solo se i giganti francesi fossero disposti a cedere in prestito il difensore, che ha giocato nella vittoria per 1-0 del Senegal sullo Zimbabwe nella Coppa d’Africa lunedì.

Bailly- crediti: Instagram del calciatore

Il prossimo nella lista è però Eric Bailly del Manchester United, a seguito di notizie secondo cui il nazionale della Costa d’Avorio è frustrato dalla mancanza di opportunità che ha avuto all’Old Trafford negli ultimi tempi.

Ciò è continuato sotto Ralf Rangnick, con Bailly che ha gestito solo quattro partenze in Premier League per tutta la stagione. È stato menzionato anche Japhet Tanganga del Tottenham Hotspur, con il 22enne un altro difensore che non ha sempre trovato i minuti della Premier League facili da trovare in questa stagione. Infine, Mattia Viti, difensore centrale dell’Empoli, 19 anni e nazionale under 20 dell’Italia, è interessante anche per il Milan.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: foto di jorono da Pixabay

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

Articolo precedenteDi Marzio – Juve, altro sondaggio per Depay nei prossimi giorni
Articolo successivoCalciomercato Torino: il Chelsea punta su Bremer
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here