Home Europa League Il Milan annuncia di fare ricorso al Tas
AC Milan
AC Milan, crediti: i2-prod.mirror.co.uk

Il Milan annuncia di fare ricorso al Tas

Il Milan farà ricorso al Tas di Losanna: lo comunica il club rossonero sul proprio sito ufficiale

54
1

I rossoneri faranno ricorso al Tas di Losanna: lo comunica il club sul proprio sito ufficiale. “L’Adjudicatory Chamber del Club Financial Control Body (CFCB) dell’UEFA – si legge nel comunicato – ha deciso di sanzionare AC Milan per le violazioni della normativa sul Financial Fair Play commesse da luglio 2014 a giugno 2017 con un anno di esclusione dalle Competizioni Ufficiali Europee per Club. Nel prendere atto di tale decisione, AC Milan comunica di aver richiesto al proprio pool legale di avviare la procedura di ricorso presso il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna, confidando in una sollecita revisione del provvedimento”.

10 giorni di tempo per presentare il ricorso

Come si legge anche nella sentenza UEFA infatti “è possibile presentare ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport, secondo l’Articolo 34(2) del regolamento procedurale che governa l’Organo di Controllo Finanziario per Club UEFA, e secondo gli Articoli 62 e 63 degli Statuti UEFA”. Il tribunale di Losanna potrebbe esprimersi all’inizio della seconda settimana di luglio: il collegio del Tas sarà composto da tre arbitri, uno nominato dal Milan, uno dalla Uefa e un presidente super partes, e potrà modificare il verdetto dell’Uefa stessa oppure rimandare la pratica alla camera investigativa di Nyon invitando a rivedere la sentenza, il che significa che l’organismo europeo stavolta potrebbe anche concedere il Settlement Agreement se ci fossero le condizioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here