Nato a Mulazzano, un piccolo paesino in provincia di Lodi (Lombardia), il 24 gennaio del 1968, Giovanni Stroppa è un ex centrocampista (1,82 cm) oggi allenatore di Serie A. Ha scritto pagina di storia rossonera, al Foggia dapprima come calciatore poi come l’allenatore della promozione in Serie B.

Fautore della promozione del Crotone, club portato dalla B alla A, in questo articolo ripercorriamo la carriera di Stroppa in rossonero, dapprima come calciatore e poi come allenatore.

Giovanni Stroppa
Giovanni Stroppa al Foggia, foto di dominio pubblico

Giovanni Stroppa, centrocampista al Foggia

La prima volta di Stroppa al Foggia, quello di Zeman, risale alla stagione 1993-1994; una sola stagione eppure già lascia il segno: in 30 presenze realizza il record di marcature stagionali (8) e ottiene la prima convocazione in nazionale.

Più deludente il suo ritorno, nella stagione 2004-2005 quando viene acquistato dal Foggia insieme a Luis Oliveira; quell’anno Stroppa gioca solo 9 partite e realizza una rete, lasciando poi la squadra a fine stagione a causa dei problemi economici della società.

Giovanni Stroppa, l’allenatore della promozione in B

Il titolo del paragrafo dice tutto. Dopo l’esonero di De Zerbi, Stroppa viene ingaggiato il 14 agosto del 2016; debutta il 29 agosto 2016 battendo in casa la Fidelis Andria per 2-1, match valido per la prima giornata di campionato. Quella di Giovanni Stroppa è una stagione ricca di risultati utili consecutivi e di record per storia del Foggia: indimenticabile per esempio è il primato di vittorie consecutive, ben dieci. Poi la storica promozione: il 23 aprile 2017, pareggiando per 2-2 sul campo del Fondi, Stroppa riporta il club in Serie B, dopo ben 19 anni; promozione avvenuta con due giornate di anticipo. Il 27 maggio 2017 si aggiudica la Supercoppa di Lega Pro battendo 4-2 il Venezia. La stagione in B però si apre con diverse difficoltà: il club rossonero al termine del girone d’andata è in zona retrocessione. Con gli acquisti del mercato invernale la squadra recupera e chiude il campionato al nono posto, a due punti dalla zona play-off. Stroppa sarà poi esonerato e il 20 giugno 2018 sarà  nominato tecnico del Crotone, club con il quale conquisterà la promozione in Serie A.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here