martedì, 28 Maggio, 2024

Disastro Foggia: il Monterosi sbanca lo “Zaccheria”

Seconda sconfitta consecutiva per il Foggia che ora scivola al sesto posto. Fischi per Somma

Il Monterosi sbanca lo Zaccheria con il punteggio di 1-2. Foggia quasi mai pericoloso per tutta la gara: tanti gli errori di impostazione per gli uomini di Mario Somma che ora rischia la panchina. Contestazione al triplice fischio da parte del pubblico dello Zaccheria.

Ora i rossoneri si ritrovano al sesto posto, scavalcati anche dall’Audace Cerignola (ex aequo nei punti, 52, ma i Satanelli sono dietro per gli scontri diretti). Tre punti importanti, invece, per i biancorossi, che salgono a quota 36 punti e si trovano in piena corsa per la salvezza.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Rizzo Foggia-Monterosi
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Monterosi (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

La cronaca del primo tempo

Monterosi subito in avanti con Costantino che al 3′ calcia un diagonale sul primo palo, ma trova la pronta respinta di Thiam. All’11’ i laziali trovano il vantaggio proprio con il numero 9 biancorosso, che riceve un rasoterra in piena area di rigore e questa volta centra il bersaglio da due passi. Foggia-Monterosi 0-1.

Ancora pericolosi gli ospiti sempre con Costantino al 18′, il cui tentativo di conclusione da lontano è questa volta respinto in tuffo da Thiam. Il Foggia non riesce a reagire, gli ospiti hanno un atteggiamento più propositivo e risultano padroni del campo nei primi 20 minuti della gara. Al 23′ arriva la prima conclusione della squadra di Somma con Di Noia che calcia dalla distanza, ma il tiro è telefonato e bloccato da Forte. I rossoneri provano a portare avanti il baricentro ma numerosi sono gli errori di impostazione. Il Monterosi risulta sempre aggressivo sul portatore di palla e prova a sfruttare gli errori della squadra di Somma, partendo veloce in contropiede. La prima frazione di gara termina dopo 1′ di recupero, con poche emozioni ed il Monterosi in vantaggio 0-1.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Foggia-Monterosi
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Monterosi (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

La cronaca del secondo tempo

Inizio sprint per il Monterosi che raddoppia dopo pochissimi secondi con Vitali che sfrutta un cross dalla sinistra, spizza con il destro, anticipando Rutjens e beffando Thiam. Foggia-Monterosi 0-2.

Mister Mario Somma prova a dare una scossa, dentro Peralta e Bjarkason per Frigerio e Rutjens. Il Foggia prova a reagire, impostando alcune sortite offensive e mettendo in area alcuni palloni che non trovano la deviazione vincente. L’allenatore dei rossoneri tenta di infondere un atteggiamento ancor più offensivo a Petermann e compagni, dentro Beretta per Iacoponi al 62′, passando al 3-4-1-2 con Peralta alle spalle di Ogunseye e Beretta.

Qualche cambio anche per Menichini che inserisce Tartaglia per Piroli. Al 65′ ci prova Petermann dalla distanza ma il suo tiro termina alto. Al 74′ miracolo di Thiam su Di Paolantonio che, servito splendidamente da Parlati si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore rossonero che a sua volta ribatte la conclusione ed evita un pesante 0-3. All’83 ci prova ancora capitan Petermann con tiro dalla distanza che finisce al lato. Al 93′ è Peralta colui a tentare di rendere il passivo meno pesante accorciando le distanze, ma la sua conclusione termina tra le braccia di Forte; riesce nell’obiettivo Beretta al 95′, che spinge in rete il pallone dopo una traversa colta di testa da Ogunseye. Ciò non basta ad evitare la sconfitta ai rossoneri: dopo 6′ di recupero, l’arbitro sancisce la fine della contesa ed il Monterosi espugna lo Zaccheria.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Ogunseye Foggia-Monterosi
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Monterosi (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Foggia-Monterosi 1-2, il tabellino

Gol: 11′ Costantino (M), 47′ Vitali (M), 90+5′ Beretta (F).

Foggia (3-5-2): Thiam; Markic, Kontek, Rutjens (52′ Bjarkason); Garattoni, Frigerio (51′ Peralta), Petermann, Di Noia, Rizzo; Iacoponi (62′ Beretta), Ogunseye. A disposizione: Raccichini, Nobile; Di Pasquale, Agnelli, Odjer, Schenetti, Battimelli, Capogna. Allenatore: Mario Somma.

Monterosi (3-4-1-2): Forte; Mbende (76′ Tolomello), Giordani, Piroli (64′ Tartaglia); Verde (46′ Bittante), Lipani, Parlati, Di Renzo; Vitali; Tonin (69′ Di Paolantonio), Costantino (75′ Della Pietra). A disposizione: Alia; Santoro, Gasperi, Burgio, Rossi, Di Francesco. Allenatore: Leonardo Menichini.

Ammoniti: 19′ Verde (M), 21′ Petermann (F), 45′ Rutjens (F), 70′ Tartaglia (M), 80′ Giordani (M), 85′ Tolomello (M), 90+1′ Forte (M).

Espulsi: 90+6′ Di Noia (F).

Calci d’angolo: 5-2.

Recupero: 1′ p.t., 6′ s.t..

Spettatori: 4651.

Quaterna arbitrale

  • Arbitro: Francesco D’Eusanio (Faenza);
  • Assistente 1: Fabrizio Giorgi (Legnano);
  • Assistente 2: Vittorio Consonni (Treviglio);
  • Quarto Ufficiale: Liberato Maione (Ercolano).

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Monterosi (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here