Il 19 febbraio alle ore 14:30 c’è in programma, allo stadio Zaccheria, Foggia-Juve Stabia, partite valida per la ventottesima giornata del campionato di serie C girone C. Tuttavia, il Prefetto di Foggia, Maurizio Valente, ha disposto il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Napoli.

Il provvedimento è giunto al termine degli approfondimenti svolti con le Forze di Polizia, e si estende anche ai possessori della Fidelity Card. Vediamo di seguito le motivazioni e altre informazioni a riguardo.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Iacoponi
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Potenza (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Foggia-Juve Stabia, trasferta vietata

Quanto deciso dal Prefetto di Foggia giunge anche dalle precedenti determinazioni rese note dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive.

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive infatti aveva rinviato ogni valutazione, invitando contestualmente la Lega Pro a non far avviare la vendita dei tagliandi, in “ragione della rivalità tra le due tifoserie”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Foggia-Potenza
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Potenza (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Rivalità tra le tifoserie

Tale rivalità era poi, nello specifico, già emersa già nella gara del girone di andata del 18 ottobre 2022.

Fu proprio questo partita a determinare criticità sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, culminata nel ferimento di un appartenente alla Polizia di Stato e di un operatore dei Vigili del Fuoco”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here