mercoledì, 21 Febbraio, 2024

La forza del Foggia è la difesa, con Marzupio e Rizzo

Focus del Corriere dello Sport sull'ultimo test del Foggia, contro il Real Siti: per il quotidiano la forza del club è la difesa

Il Corriere dello Sport, nell’edizione del 27 Agosto, fa il punto sul test di ieri – 26 Agosto – tra Real Siti e Foggia, finito 0-5 per gli ospiti. Contro la formazione di Eccellenza sono andati in rete Tonin, Peralta, Di Noia, Salines e Martini: Una squadra operaia e cooperativistica, che fa ben attenzione a non prenderle (finora l’unico gol incassato quello di Curcio in Coppa) e cerca di fare le cose semplici per non complicarsi la vita già non semplice” – scrive CdS.

Cudini deve fare i salti mortali per assemblare una squadra di giovanissimi, imbottita di under sia pure di valore, ma che naturalmente alla prova del campionato dovrà dimostrare di saperlo affrontare con l’impatto giusto. I rinforzi di esperienza reclamati dal tecnico potrebbero arrivare soltanto dopo la sentenza del Consiglio di Stato del 29 agosto che esaminerà la richiesta di ripescaggio in B. Nel frattempo la squadra va avanti nel suo programma di allenamenti, i giocatori tengono fede alle indicazioni del mister” – si legge.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Marzupio Foggia
Immagine in evidenza: Manuel Marzupio, nuovo difensore del Foggia – crediti foto: sito ufficiale Calcio Foggia 1920

Foggia, bella difesa: piace la coppia Marzupio-Rizzo

Intanto abbiamo visto che ieri, al San Rocco, mister Cudini ha rimescolato le carte in campo schierando Dalmasso tra i pali, il nuovo acquisto Salines e Antonacci sugli esterni, Marzupio in coppia con Rizzo nello schieramento centrale della difesa. “A centrocampo il tecnico ha insistito su Marino playmaker come già nelle altre uscite, Di Noia e Martini interni, in prima linea Tonin punta centrale coadiuvato da Schenetti e Peralta che si sono mossi con buona applicazione e sono apparsi già in forma campionato. Nella ripresa il tecnico ha avvicendato un po’ tutti, nel Foggia-2 è stato richiamato Cucchietti tra i pali (nel finale spazio anche al terzo portiere De Simone), si è rivisto a destra Garattoni (inizialmente a riposo per affaticamento muscolare), quindi Papazov e Di Modugno nel pacchetto arretrato” – scrive ancora CdS.

Debutto anche per l’ultimo nuovo arrivato Fiorini che si è avvicendato con Marino in cabina di regia, Agnelli e Rossi sono subentrati nella mediana. In attacco c’è stato spazio anche per i giovani del vivaio Brancato e Pazienza per far rifiatare Peralta e Schenetti, Tonin ha giocato l’intera partita come pure Marzupio. Assente per affaticamento Beretta che idealmente avrebbe preso il posto di Tonin se fosse stato disponibile. Si muove qualcosa sul fronte esuberi: Vitali ieri non ha preso parte all’allenamento, prossimo alla rescissione come Vuthai che sarebbe richiesto in serie D. (su di lui c’è l’Andria). Ancora fumata nera invece per Vacca e Odjer che si allenano con il gruppo di prima squadra, ma sono ufficialmente fuori rosa” – conclude il quotidiano.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here