Si chiama Domenico Divirgilio, un tifoso come tanti, ma la sua grande passione e amore per il Foggia lo ha portato, già da alcuni anni, a dedicarsi nel tempo libero alla realizzazione di un modello dello stadio comunale Pino Zaccheria, in polistirolo.

Lo abbiamo contattato per farci raccontare come ha fatto e quanto tempo ha impiegato per realizzarlo.

Lo Zaccheria di Domenico realizzato con materiali di scarto

L’ho fatto nel tempo libero a lavoro, ho iniziato circa due anni fa ma onestamente non so quanto tempo ho perso anche perché è ancora in fase di sviluppo e da completare con illuminazione a led con dei riflettori che sto facendo per accenderlo in notturna” – ci confida Domenico.

Se riesco vorrei fare le porte e le recinzioni esterne ma quando ho tempo dato che ho due gemellini piccoli che non mi lasciano fare niente” – scherza Domenico che conclude – “Il modellino è realizzato con polistirolo e materiale di scarto di imballaggi vari a costo zero”

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here