Angel Di Maria, attaccante del Paris Saint-Germain, ha rilasciato una lunga ed interessante intervista a L’Equipe. Tanti gli aneddoti raccontati dal fuoriclasse argentino, come quando nel 2017 il Barcellona tentò di strapparlo al PSG proponendo uno scambio inedito con Neymar: potevano essere queste le due operazioni da record del mercato estivo di quell’anno, ma alla fine i blaugrana conclusero per Ousmane Dembelé dal Borussia Dortmund. Un affare da 105 milioni più bonus (circa 40).

Di Maria: “Voglio terminare la mia carriera al PSG”

Ma il PSG a cedere Di Maria non ci ha mai pensato, a raccontarlo è stato il diretto interessato: “Ero molto felice a Parigi ma alcune persone, all’epoca, mi avevano raccontato cose che poi si sono rivelate essere false”, ha esordito il classe 1988. “So per certo che il Barcellona e il Psg mi avevano incluso nell’affare, che i blaugrana mi volevano ma che i francesi alla fine hanno deciso di tenermi. Mi hanno detto delle bugie, ma alla fine non partire è stato positivo per me. Oggi sono molto felice a Parigi”. E ancora: “Sono felice qui e voglio terminare la mia carriera in questo club. Ho solo una cosa in testa ed è il Psg. La mia famiglia è felice e tutti siamo contenti qui. Del rinnovo non ne abbiamo ancora parlato perché ora voglio solo allenarmi e portare a termine questa strana stagione“.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here