Un vero e proprio show la prima in Premier League di Roberto De Zerbi alla guida del Brighton.

Del resto, il club inglese aveva “avvertito” negli scorsi giorni, postando sui propri canali social le foto del tecnico ex Foggia, Sassuolo e Shakthar Donetsk tra le altre, scrivendo

Ora siamo ufficialmente nell’era RDZ“.

Termina infatti con un rocambolesco e pirotecnico 3-3 la sfida esterna col Liverpool, una gara per cuori forti che si è decisa solo negli ultimi minuti.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Roberto De Zerbi
Roberto De Zerbi, crediti: Brighton & Hove Albion

Premier League, Liverpool-Brighton 3-3: la cronaca dei gol

I “Seagulls” sono passati in vantaggio nei primi minuti, addirittura doppio grazie alle reti di Trossard (4′ e 18′). Ad accorciare le distanze per il Liverpool ci ha pensato Roberto Firmino alla mezz’ora, bravo poi a ristabilire la parità nella seconda frazione. Ad Anfield è 2-2.

Finita qui? Nemmeno per sogno: gli uomini di Klopp passano in vantaggio grazie ad un goffo autogol di Webster sugli sviluppi di corner. Quando tutto sembra ormai incanalato sulla vittoria dei “Reds”, è ancora Trossard a gelare il pubblico di casa: cross di Mitoma, van Dijk liscia il pallone che termina prima fra i piedi del belga sul secondo palo e poi in rete per il definitivo 3-3.

Il Brighton mantiene il quarto posto in classifica con 14 punti all’attivo, nono invece il Liverpool con 10.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Roberto De Zerbi – crediti foto: Brighton & Hove Albion

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here