lunedì, 15 Aprile, 2024

Cudini sa come fare: “Dobbiamo calarci di più…”

Il Sorrento non passa affatto un buon momento ma una cosa è sicura: verrà a Foggia a giocarsela, e questo Cudini lo sa bene

Oggi, Sabato 4 Novembre, è il giorno di Foggia-Sorrento (qui vi diciamo dove vederla) e mister Cudini sembra avere le idee chiare a riguardo: “Abbiamo entusiasmo e voglia di fare bottino pieno, ma attenzione al Sorrento, è una squadra che gioca sempre fino in fondo le sue partite, ha detto il tecnico nella conferenza stampa pre partita, in vista del match in programma allo Stadio Pino Zaccheria alle ore 20:45.

Il Foggia ha bisogno di esorcizzare la settimana tormentata appena vissuta, che portano il pesante bilancio di due sconfitte, contro Crotone e Picerno, e un pareggio, lo 0-0 con il Benevento in casa; un brutto tracollo se pensiamo che solo qualche settimana fa il club occupava uno dei primi tre posti della classifica. Il Mister però non ha dubbi sui ragazzi: “In allenamento li vedo, sono contento di questo gruppo. Ma dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti, non mi è piaciuto il modo in cui abbiamo interpretato la gara di Picerno e lo abbiamo pagato con un risultato che ci penalizza”, ha detto sempre in conferenza.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Schenetti Foggia-Benevento
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Benevento (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Cudini: “Dobbiamo calarci di più nei duelli con l’avversario”

Il tecnico ha poi contestato l’aspetto che vedrebbe, secondo alcuni, una certa presuntuosità: Noi presuntuosi? Lo nego nella maniera più assoluta, diciamo che a Picerno abbiamo pagato anche la terza partita in una settimana. Ma non accampo giustificazioni, abbiamo fatto troppo poco per quel che richiedeva una partita come quella. Dobbiamo calarci di più nei duelli con l’avversario, nelle giocate veloci. E poi dobbiamo creare più occasioni da gol, per quanto abbiamo di fronte sempre l’avversario che non ti lascia fare ciò che vuoi. Ma noi dobbiamo crederci, insistere di più. E un problema di mentalità più che di tenuta” – ha dichiarato.

Ad ogni modo la partita sarà molto tattica, il Sorrento di mister Maiuri infatti non rinuncia mai al gioco nonostante la classifica che vede i campani penultimi, dopo tre ko consecutivi; questo Cudini lo sa bene: “Guardando i numeri il Sorrento non attraversa effettivamente un buon momento, ma le partite bisogna guardarle anche sul piano di quel che certe squadre riescono a costruire. E non mi aspetto certo che il Sorrento venga a Foggia a fare barricate, se la giocherà come noi del resto. È una partita difficile come tutte quelle di questo campionato, e noi non possiamo concedere più nulla.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here