sabato, 15 Giugno, 2024

Come sarà il Foggia di Delio Rossi?

Che Foggia vedremo con Delio Rossi? Ecco la nostra analisi, basata sulle parole del mister e sulla sua esperienza passata

Cresce l’attesa per vedere in azione Delio Rossi che torna su una panchina di Serie C, a tre anni dalla sua ultima esperienza, dovrà condurre il Foggia contro il Messina (qui vi diciamo dove vedere la partita), nel match in trasferta di domenica.

Ricordiamo che la partita contro i siciliani ha subito una variazione di orario: qui vi forniamo informazioni in merito. La rosa rossonera si prepara così al “quarto cambio di guardia” in stagione; è lecito quindi chiedersi ‘Che Foggia vedremo con Delio Rossi?’. Si prega di notare che, la formazione stilata in questo articolo, non fa riferimento alla partita col Messina di domenica: lo scopo dell’articolo è mostrare come il mister schiererebbe i suoi titolari, a prescindere da infortunati e squalificati.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Delio Rossi
Immagine in evidenza: Delio Rossi – crediti: foto di lagoleada.it

Come sarà il Foggia targato Delio Rossi?

Dopo avervi fatto vedere com’era il Foggia del tecnico della stagione 95-96, vediamo come potrebbe apparire il club dauno già nella gara contro il Messina, non prima però di averi fornito le informazioni utili sulla partita:

Clicca qui per scoprire chi sarà l’arbitro.
Messina-Foggia, gli ex della partita.
Messina-Foggia, gli squalificati del match.
Kragl salterà Messina-Foggia, ecco perché.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Delio Rossi
Immagine in evidenza: Delio Rossi – crediti: foto di lagoleada.it (RIPRODUZIONE RISERVATA)

3-5-2 o 4-3-3? Il mister non stravolge

“Visto il poco tempo a disposizione, non posso permettermi di stravolgere completamente qualcosa che è un po’ più nelle loro corde. Penso di qui alla fine di giocare con questo sistema di gioco con cui loro si sentono leggermente più sicuri, con cui hanno avuto anche dei risultati” – da queste parole, pronunciate in conferenza stampa, non dovrebbero esserci dubbi sul fatto che il tecnico riminese userà il 3-5-2. Il suo Foggia potrebbe pertanto apparire così:

Foggia (3-5-2): Thiam; Leo, Di Pasquale, Rutjens; Garattoni, Di Noia, Petermann, Schenetti, Costa; Peralta, Ogunseye. Allenatore: Delio Rossi.

Nell’eventualità invece in cui il mister volesse utilizzare il suo 4-3-3, potremmo vedere qualcosa di questo tipo:

Foggia (4-3-3): Thiam; Garattoni, Kontek, Di Pasquale, Costa; Di Noia, Petermann, Schenetti; Peralta, Ogunseye, Iacoponi. Allenatore: Delio Rossi.

Tutto ciò al netto di possibili ballottaggi in ogni zona del campo tra gli elementi della rosa.

NB: Si prega di notare che l’articolo non fa riferimento alle partite contro il Messina e contro il Giugliano, pertanto non si tiene conto degli squalificati. Scopo dell’articolo è ipotizzare come il tecnico schiererebbe i titolari, al di là delle squalifiche.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Delio Rossi – crediti: foto di lagoleada.it (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here