Il Calcio Foggia 1920, in tutte le sue unità, si stringe con affetto intorno alla famiglia Piras, vivendo il dolore per la perdita del caro Pierpaolo.

L’uomo, originario di Cagliari ma residente da tempo a San Paolo di Civitate (provincia di Foggia), lottava contro un’aggressiva forma di linfoma, il non-Hodgkin refrattario, chiamato Dlbcl (linfoma diffuso a grandi cellule). 

Con una raccolta fondi, la famiglia di Pierpaolo era riuscita a garantirgli le migliori cure a Tel Aviv, in Israele, ma non sono bastate: rientrato in Italia, sono stati necessari due ricoveri, a Ravenna prima e San Severo poi.

Pierpaolo lascia la moglie Daniela e i due figli Maria Chiara e Sergio Paolo, di 11 e 8 anni. 

Immagine in evidenza: Calcio Foggia 1920

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here