In conferenza stampa, Siniša Mihajlović ha annunciato di dover tornare ad affrontare la malattia.

“Mi è stato consigliato di intraprendere un percorso terapeutico che possa eliminare sul nascere la malattia. Non entrerò in scivolata come due anni e mezzo fa su un avversario lanciato, ma giocherò d’anticipo per non farlo partire”.

“Si vede che questa malattia è molto coraggiosa per tornare ad affrontare uno come me. Io sono qua, se non gli è bastata la prima lezione gliene darò un’altra. Questo è il percorso della vita, fatta di discese e curve, ci sono anche buche dove si può cadere, ma bisogna trovare sempre la forza per rialzarsi” – ha detto Siniša.

Mihajlović
Immagine in evidenza: Siniša Mihajlović – crediti foto: profilo ufficiale Twitter Bologna Fc 1909

“All’inizio della prossima settimana – prosegue il tecnico del Bologna dovrò assentarmi e sarò ricoverato al Sant’Orsola. So di essere in ottime mani. A differenza di due anni e mezzo fa sono più sereno. So cosa devo fare e la situazione è diversa, spero che i tempi siano brevi. Farò di tutto per renderli ancora più veloci, ma dovrò saltare alcune partite. Ho già fatto allestire nella stanza del reparto che mi ospiterà tutto il necessario per seguire gli allenamenti e le partite”.

In conclusione, un pensiero per i suoi ragazzi ed i tifosi: “Sono certo che i ragazzi non mi deluderanno, lotterò insieme a loro e sono certo che lotteranno per me. Chiedo anche ai tifosi del Bologna di sostenerli e aiutarli. Tornerò presto con la squadra e con tutti voi”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Siniša Mihajlović ​- crediti foto: profilo ufficiale Twitter Bologna Fc 190

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here