Domani sera, alle 21.00, andrà in scena Benevento-Foggia, partita molto sentita da entrambe le parti. Una cornice di pubblico renderà la partita ancor più emozionante. Gli spettatori saranno 12.000, dato che potrebbe ancora aumentare, poiché la vendita dei biglietti non è ancora terminata. Quasi 1500 tifosi rossoneri sono pronti ad invadere Benevento.

Benevento-Foggia sarà una partita sentita anche dai giocatori che scenderanno in campo, soprattutto dagli ex. Stiamo parlando di Mazzeo, Camporese, Agnelli e Iemmello, quest’ultimo, però, è ancora infortunato e non partirà alla volta del Sannio. Il calciatore che più è rimasto impresso nella mente dei beneventani è sicuramente Fabio Mazzeo, 64 presenze e 14 goal con la maglia giallorossa. L’attaccante, ora in rossonero,  contribuì alla promozione del Benevento in serie B, nella stagione 2015-2016, segnando anche un goal allo Zaccheria contro il Foggia, su rigore e una doppietta nella gara decisiva che valse la promozione aritmetica  contro il Lecce, terminata 3-0 per il Benevento.

Se Mazzeo contribuì alla promozione del Benevento in serie B, Michele Camporese, arrivato la stagione successiva, nella stagione 2016-2017, conquistò un’inaspettata promozione in Serie A. Infatti, Camporese scese in campo nella finale playoff contro il Carpi. Il difensore, con la maglia del Benevento ha totalizzato 33 presenze senza mai andare a segno

Camporese
Michele Camporese con la maglia del Benevento, crediti: Benevento Calcio

Cristian Agnelli, vestì la maglia del Benevento nella stagione 2007/2008, collezionando 33 presenze e 3 reti. Il capitano del Foggia ottenne la promozione in C1 segnando anche il goal decisivo, contro la Vibonese, che certificò la promozione aritmetica

Pietro Iemmello è l’assente illustre della partita. L’attaccante ha disputato la Serie A, con la maglia giallorossa, proprio l’anno scorso, totalizzando 14 presenze e 2 goal, uno a Cagliari su rigore e l’altro a San Siro contro il Milan, partita che il Benevento, clamorosamente, vinse 0-1. L’attaccante è stato poi ceduto in prestito al Foggia, con diritto di riscatto, nell’agosto scorso, dunque il Benevento è ancora il proprietario del cartellino.

Solo un giocatore ex Foggia è attualmente presente nel Benevento. Si tratta di Gianluca Di Chiara che sfiorò la promozione in Serie B con i rossoneri, sfumata nel doppio confronto contro il Pisa nella finale playoff, nella stagione 2015-2016. Il difensore ha collezionato, con la maglia del Foggia 32 presenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here