Il Barcellona continua a rincorrere la pista che porterebbe Pogba, neo-campione del mondo con la Francia, in Spagna. Il francese sembrerebbe ormai sempre più lontano dal progetto di José Mourinho e del Manchester United. Come sappiamo nelle trattative, molto più delle faccende burocratiche ed economiche, la differenza la fa la volontà e le motivazioni del giocatore; nei giorni scorsi pare che Pogba abbia mandato dei messaggi nel quale esprimeva il desiderio di provare una nuova avventura e approdare in un club di fama internazionale come il Barcellona e di voler giocare con Leo Messi.

Per preparare l’assalto a Pogba serve una cessione

Prima di dare l’assalto a Pogba, il Barca deve chiudere almeno un’altra cessione, e l’indiziato principale a lasciare il club blaugrana sembra il colombiano Mina, che interessa proprio allo United. Più che soldi, rivela il Mundo deportivo, infatti, il club catalano sembra voler proporre giocatori a Mourinho: tra i nomi ci sono quelli di André Gomes, Rafinha o addirittura uno fra Rakitic e Dembelé. Il croato, che nel Mondiale è stato uno dei migliori in campo, è considerato una pedina fondamentale dello scacchiere del c.t, Ernesto Valverde; difficile che il vice-campione del mondo lasci la Spagna. Su Pogba c’è anche la Juve che, per riavere il francese, sembra costretta a privarsi di Pjanic.

fonte: ANSA

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here