Da diversi giorni stiamo seguendo le vicende societarie, da quando è stata diramata la notizia di una cordata del Nord, pronta a rilevare le quote del Foggia. Si tratta, come già ampiamente detto nelle ultime ore, di Francesco Di Silvio, produttore cinematografico; con lui alcuni imprenditori del Nord Italia (tra i quali alcuni di origini foggiane) e poi una banca, la Banca Progetto.

Non è chiaro quale ruolo dovrebbe ricoprire la Banca; se solo di supporto agli imprenditori, in quanto trattasi di un istituto che affianca piccole e medie imprese negli investimenti, o se sarà parte attiva nell’eventuale nuova società. Questo cercheremo di capirlo prossimamente; intanto in questo articolo raccontiamo la storia di questa banca per capire meglio di che si tratta.

Cos’è la Banca Progetto?

La Banca Progetto S.p.A., è nata nel 2015 dal riassetto di Banca Popolare Lecchese da parte del fondo californiano Oaktree Capital Management e guidata ancora oggi dall’Amministratore Delegato Paolo Fiorentino; questa banca, come possibile leggere dal sito web, opera nel mercato del credito alle famiglie e alle imprese anche attraverso il canale digitale.

Oaktree Capital Management
Il logo del fondo americano Oaktree Capital Management

La banca ha sedi a Milano e Roma e una rete commerciale presente su tutto il territorio nazionale; è specializzata nei servizi per le piccole e medie imprese italiane e per la clientela privata, in particolare in prodotti di Cessione del Quinto destinati a dipendenti privati, dipendenti statali, pubblici, para pubblici e pensionati e in finanziamenti a medio-lungo termine alle PMI.

Come detto poco su, la banca è guidata da Paolo Fiorentino, amministratore delegato nato a Napoli nel 1956, laureato con il massimo dei voti in economia e commercio e nel 1981; Fiorentino inizia la sua carriera professionale al Credito Italiano. E’ stato General Manager di Bank Pekao dal 2000 al 2003, anno in cui è stato nominato responsabile del business Centro Europeo di Unicredit. Nel 2007 viene nominato Deputy Chief Executive Officer del gruppo UniCredit, ricoprendo anche la carica di amministratore delegato di Capitalia fino alla fusione di quest’ultima nel gruppo UniCredit, quando viene nominato amministratore delegato di UniCredit Banca di Roma, incarico ricoperto fino al 2009.

Paolo Fiorentino
Paolo Fiorentino, amministratore delegato di Banca Progetto; crediti: bancaprogetto.it

Da giugno 2017 a settembre 2018, è alla guida di Banca Carige nel ruolo di Amministratore Delegato e nel dicembre 2018 è nominato CEO di Banca Progetto, con l’obiettivo di accelerare la trasformazione digitale del business della banca, specializzata nei servizi per le piccole e medie imprese italiane e la clientela privata.

Nella foto il logo della Banca Progetto, crediti: bancaprogetto.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here