domenica, 14 Aprile, 2024

Anche il Monopoli si gioca tutto, Taurino: “Giocheremo come se l’arbitro non ci fosse”

Foggia-Monopoli sarà un match tra due squadre affamate. Taurino: "Giocheremo come se l'arbitro non ci fosse"

Il Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, dedica spazio anche ai biancoverdi in vista di Foggia-Monopoli di questa sera (qui vi diciamo dove vederla): “Roberto Taurino tornerà in panchina dopo due giornate di squalifica e lo farà in una delle gare crocevia per la stagione del suo Monopoli. I biancoverdi saranno di scena allo Zaccheria di Foggia, dove affronteranno una squadra reduce da una serie negativa di risultati proprio come la sua squadra, che nelle ultime due gare non ha raccolto nessun punto pur esprimendo una grossa mole di gioco.

“L’allenatore del Monopoli non vuol sentire parlare di rabbia ma di energia positiva: «In ogni partita bisogna avere l’energia giusta per affrontarla al meglio – ha esordito davanti ai giornalisti – da queste ultime tre partite ci portiamo dietro rabbia perché alle prestazioni non sono corrisposti punti. Questo gruppo di ragazzi sta andando al massimo, non posso rimproverare nulla nell’approccio all’allenamento. Nella vita quando si fanno sacrifici c’è bisogno anche di riconoscimento e di gratificazione e il dispiacere più grande e che questa gratificazione non stia arrivando»”, si legge.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Taurino Monopoli ex Avellino
Immagine in evidenza: mister Roberto Taurino – crediti foto: pagina ufficiale Facebook U.S. Avellino 1912 (frame da video)

Monopoli, Taurino: “Giocheremo come se non ci fosse l’arbitro”

Il Foggia allo Zaccheria non è l’avversario più semplice da affrontare: «Affrontiamo una squadra importante che non è in un momento positivo. Entrambe potremmo arrivare con lo spirito a mille. Il Foggia vorrà riscattare gli ultimi risultati così come lo vogliamo fare noi, abbiamo la necessità di fare punti». Le assenze potrebbero spingere Taurino a nuove soluzioni, con le due punte o interpreti diversi nel 3-4-2-1: «Abbiamo testato varie soluzioni e cercheremo di mettere i calciatori nelle condizioni di esprimersi al meglio – ha continuato l’ex allenatore di Francavilla e Avellino – Contro il Foggia, però, il modulo conterà relativamente. Sarà molto importante, invece, inscenare lo spirito delle ultime partite, evitando qualche disattenzione e sperando in un pizzico di buona sorte»”, si legge sul CdS.

Taurino non vuole parlare dei rossi subiti e delle ultime decisioni nei confronti della sua squadra su cui si è espresso già più volte il direttore sportivo Marcello Chiricallo, anzi, non si è nemmeno informato sul nome del direttore di gara: «Preferisco non parlare delle dichiarazioni rilasciate dal nostro direttore sportivo – ha concluso – Giocheremo come se l’arbitro non ci fosse, la società ha già preso posizione ma le cose non sono cambiate». Il Monopoli arriverà alla sfida dello Zaccheria senza i suoi supporter, visto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in provincia di Bari. La formazione biancoverde, perciò, non potrà contare sull’apporto dei propri tifosi per provare a fare punti nell’inferno dello Zac”, conclude il Corriere.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here