Autentica tragedia consumata a Battipaglia. Un calciatore, Filippo “Pippo” Viscido, ex centrocampista dell’Avellino durante il campionato 2009/2010, è stato ritrovato senza vita in un garage a ridosso di via Baratta, nel rione Sant’Anna.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, sul posto si sono precipitati gli agenti del commissariato di Battipaglia, agli ordini del vicequestore Lorena Cicciotti, che hanno avviato le indagini per ricostruire l’episodio. Viscido aveva 33 anni, lascia moglie e due figli. La redazione si stringe intorno alla famiglia esprimendo le proprie condoglianze.

Foto U.S. Avellino 1912

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here